Articoli in primo piano

Sformato di funghi e piselli in foglie di speck

video menù ristorante 013Ingredienti per 4 persone

1/2 kg di piselli

1 kg di funghi champignon

2 uova

50 gr di parmigiano grattugiato

8 fette di speck

1 fetta di pancetta tesa

100 gr di mozzarella

1/2 cipolla

1 aglio

olio e.v.o.

sale e pepe q.b.

4 stampini usa e getta

Procedimento

Pulite i funghi, tagliateli di lungo dello spessore di mezzo centimetro, mettete  una padella sul fuoco con i funghi con un coperchio e buttate l’acqua in eccesso che si formerà man mano, una volta asciugati alzateli, e  nella stessa padella fate rosolare lo spicchio d’aglio e olio,  rimettete i funghi con un po di sale e pepe macinato e portateli a cottura, una volta cotti metteteli in una ciotola capiente e teneteli da parte.Nel frattempo in una casseruola mettere la cipolla tagliata sottilmente con la pancetta tagliata a dadini e fatela rosolare, aggiungete i piselli e girateli con un cucchiaio di legno salate q.b.e versateci quattro bicchieri di acqua e portate a cottura, se si dovessero asciugare versateci ancora un po d’acqua, una volta cotti una parte colateli e li aggiungete ai funghi con il parmigiano le uova e la mozzarella e amalgamate il tutto. Con la restante parte dei piselli con il suo sugo frullateli servirà alla fine.  Imburrate gli stampini metteteci due fette di speck ad incrocio facendoli uscire dai bordi, versateci gli ingredienti fino ai bordi, chiudeteli con lo speck che fuoriusciva e infornateli pur 15 minuti a 180 gradi.  Al centro di ogni piatto singolo versateci 2 cucchiai di crema di piselli e stenderlo battendoci sotto, adagiateci lo sformatino con una grattata di parmigiano e servitelo, buon appetito.

Articoli in primo piano

Penne con cime di rape salsiccia e besciamalla

Ingredienti

1 kg di penne rigate

1 kg di broccoli baresi

800 gr di salsiccia

100 gr di parmigiano grattugiato

olio e.v.o.

1 spicchio d’aglio

pangrattato

sale e pepe q.b.

(Per la besciamella)

100 gr di farina

100 gr di burro

1 litro di latte 

noce moscata

sale q.b.

Procedimento

In una pentola fate bollire l’acqua con il sale, versateci le cime di rape e cuocetele per 5/6 minuti, una volta cotte alzatele con una schiumarola conservandovi l’acqua per la pasta, fateli saltare in una padella antiaderente con aglio e olio , salate,  dopo averle insaporite togliete qualche cima più bella e tenetela da parte per guarnire, il restante frullateli con un mixser ad immersione.  Nella stessa padella versateci un poco d’olio e fate rosolare la salsiccia sbriciolata.  In un altra pentola fate la besciamella , fondete il burro a fuoco moderato, unite la farina e mescolate con una frusta ottenendo un composto omogeneo, versateci il latte a filo e continuate a mescolare con una grattugiata di noce moscata e un poco di sale, una volta addensato spegnete il fuoco e versateci all’interno la crema delle cime di rapa, la salsiccia, il formaggio grattugiato e una macinata di pepe, nel frattempo avrete cotto la pasta al dente nell’acqua delle cime, colatela e versatela nel composto girando il tutto con un cucchiaio di legno, versate il tutto in una pirofila da forno imburrata e con il pangrattato adagiateci le cime di rape che avete messo da parte con una spolverizzata di parmigiano. Infornate a 180 gradi per circa  20 minuti, Servite ben calda e buon appetito.

Ciambellone di Tagliolini

giacomofusco100

FACILE

Ingredienti

800 g. di tagliolini

600 g di salsiccia

1 kg. di funghi champignon

200 g di piselli

1/2 cipolla

1 aglio

50 g di parmigiano

20 fette di speck lunghe

per la besciamella 100 g di burro 1 litro di latte 100 g di farina noce moscata

sale e pepe 20171225_144136

Procedimento

Pulire i funghi tagliarli a fette spesse e rosolarli in padella con aglio e olio, salate e pepate, versateci i piselli e portate a cottura,  adagiateli in una pirofila togliendo l’aglio ,e nella stessa padella mettete un po di cipolla con olio soffriggete un istante versate  la salsiccia sbriciolata e rosolatela a fine cottura versate anche la salsiccia nella pirofila. Fare la besciamella. Cuocere la pasta e versare il tutto nella pirofila e mescolare il tutto, prendete un tegame per tortano  imburratelo in tutti i lati adagiate le fette di speck intorno versateci la pasta e chiudete i…

View original post 21 altre parole

Ciambellone di Tagliolini

FACILE

Ingredienti

800 g. di tagliolini

600 g di salsiccia

1 kg. di funghi champignon

200 g di piselli

1/2 cipolla

1 aglio

50 g di parmigiano

20 fette di speck lunghe

per la besciamella 100 g di burro 1 litro di latte 100 g di farina noce moscata

sale e pepe 20171225_144136

Procedimento

Pulire i funghi tagliarli a fette spesse e rosolarli in padella con aglio e olio, salate e pepate, versateci i piselli e portate a cottura,  adagiateli in una pirofila togliendo l’aglio ,e nella stessa padella mettete un po di cipolla con olio soffriggete un istante versate  la salsiccia sbriciolata e rosolatela a fine cottura versate anche la salsiccia nella pirofila. Fare la besciamella. Cuocere la pasta e versare il tutto nella pirofila e mescolare il tutto, prendete un tegame per tortano  imburratelo in tutti i lati adagiate le fette di speck intorno versateci la pasta e chiudete i bordi. Passatelo in forno preriscaldato a 180 gradi per 45 minuti. Dopo la cottura capovolgetelo in un piatto grande e servite.

Spaghetti con Cavolo Romanesco

giacomofusco100

Ingredienti per 4 persone

340 gr di spaghetti 

1 cavolo romanesco piccolo

1 aglio

olio evo

6 acciughe sottolio

12 olive nere di Gaeta

capperi Q. B.

6 pomodorini secchi

sale q.b. e peperoncino

Procedimento

In una padella soffriggete aglio olio e peperoncino, versare capperi olive snocciolate e acciughe facendole sfaldare, versate le cimette di cavolo che avete lavato precedentemente con la giunta di un bicchiere d’acqua e girate continuamente con un mestolo , aggiungete i pomodori secchi e fateli andare finche’ le cime di cavolo non saranno morbide, se è necessari aggiungete un altro po di acqua , nel frattempo cuocete la pasta facendo attenzione alla giunta di sale perche’ gli ingredienti risulteranno abbastanza sapidi, versate la pasta nel nella padella e fate saltare per qualche minuto, e servite ben caldo

View original post

Spaghetti con Cavolo Romanesco

Ingredienti per 4 persone

340 gr di spaghetti 

1 cavolo romanesco piccolo

1 aglio

olio evo

6 acciughe sottolio

12 olive nere di Gaeta

capperi Q. B.

6 pomodorini secchi

sale q.b. e peperoncino

Procedimento

In una padella soffriggete aglio olio e peperoncino, versare capperi olive snocciolate e acciughe facendole sfaldare, versate le cimette di cavolo che avete lavato precedentemente con la giunta di un bicchiere d’acqua e girate continuamente con un mestolo , aggiungete i pomodori secchi e fateli andare finche’ le cime di cavolo non saranno morbide, se è necessari aggiungete un altro po di acqua , nel frattempo cuocete la pasta facendo attenzione alla giunta di sale perche’ gli ingredienti risulteranno abbastanza sapidi, versate la pasta nel nella padella e fate saltare per qualche minuto, e servite ben caldo

 

 

 

Spaghetti con cime di rapa e acciughe

Ingredienti per 4 persone

320 gr. di spaghetti

60 gr. di cime di rapa

1 aglio

5 acciughe sott’ olio

3/4 di un dado

olio evo

sale e pepe q.b.

Procedimento:

Lavare le cime di rapa, togliate tutte le cimette.  In una pentola fate bollire dell’acqua e versateci le cimette, fattele bollire massimo 5 minuti, colatele e tenetele da parte. I torsoli delle cime di rapa più teneri tagliateli sottilmente e fateli soffriggere in un pentolino con mazzo aglio e olio, versateci un bicchiere d’acqua e il dado cuocete per circa 10 minuti a fuoco lento, una volta cotto togliete l’aglio e frullate con una tritata di pepe.  In una padella antiaderente soffriggete l’altro mazzo aglio versate le acciughe facendole sciogliere aggiungete le cimette e con una spatola giratele di tanto in tanto per 5 minuti, versateci la crema che avete ottenuto, versateci gli spaghetti che nel frattempo avrete cotto con agiumta di sale e spadellate, servite caldo con una tritata di pepe.